fbpx

Food Marketing: la Brand Identity nel marketing agroalimentare

[fusion_text]Nel mercato del food, come in altri mercati, ogni prodotto è associato ad una precisa identità del brand che rappresenta; difatti nel settore del food l’immagine e la reputazione di un marchio è molto importante.

Un progetto di Brand Identity prevede due fondamenta: una di analisi ed una di Know How. Per creare una brand Identity forte bisogna avere una strategia ben chiara che definisca in maniera eccellente lo sviluppo del nostro prodotto, analizzando il settore di riferimento e conoscendo le leve del food marketing.

In primo luogo bisogna costruire il brand mediante:

  • Un briefing per capire i valori, la mission e il posizionamento rispetto ai competitor
  • Creare il nome della marca e il giusto claim da associare: devono essere facili da pronunciare e memorizzare e coerenti con la mission aziendale.
  • Sviluppo del logo e dei colori del brand: il logo deve essere in grado di identificare il brand sul mercato e creare relazioni di fiducia con il cliente.

Un volta costruito il brand, è necessario rafforzare la sua identità attraverso personalità, relazioni e reputazione; si parla quindi di Brand Identity. Un progetto di Brand Identity non può essere affidato a persone inesperte; per questo è necessario rivolgersi a professionisti come noi di Up2Lab!

up

Per costruire un’identità online ci sono tre regole che devono essere seguite assolutamente:

  • Costruire una rete di follower in modo da formare una comunità intorno al brand. Il primo passo per avere successo non è vendere ma avere relazioni solide.
  • Essere social: nel food marketing è fondamentale essere presenti sui social di fotografia (Instagram, Pinterest) oltre a Facebook. La comunicazione visiva aiuta ad interagire con la comunità incrementando l’engagement di coloro che sono interessati al settore food ed al tuo marchio in particolare. La comunicazione al giorno d’oggi passa a attraverso i social media e ancor di più attraverso le immagini. Quest’ultime sono sempre più efficaci dei testi, perché veicolano un contenuto in modo emozionale, spontaneo ed immediato. Un insieme perfetto tra immagine, colore e testo, permette di sedurre il potenziale cliente con un prodotto agroalimentare desiderato, e aumentare di conseguenza il profitto.
  • Sviluppare contenuti: parliamo di content marketing, cioè l’importanza di avere un blog o contenuti editoriali online. In questo modo attraverso la tecnica Seo, si facilità l’indicizzazione del proprio sito web e la possibilità di raggiungere potenziali nuovi clienti.

 

Sei interessato a sviluppare la Brand Identity per il tuo marchio agroalimentare?

 

 

[/fusion_text][person name=”Francesco Acuti” title=”Sales Account Junior Specialist” picture=”” pic_link=”” linktarget=”_self” pic_style=”none” hover_type=”none” background_color=”” content_alignment=”” pic_style_color=”” pic_bordersize=”” pic_bordercolor=”” pic_borderradius=”” icon_position=”” social_icon_boxed=”” social_icon_boxed_radius=”” social_icon_color_type=”” social_icon_colors=”” social_icon_boxed_colors=”” social_icon_tooltip=”” email=”” facebook=”” twitter=”” instagram=”” dribbble=”” google=”” linkedin=”https://www.linkedin.com/in/francescoacuti/” blogger=”” tumblr=”” reddit=”” yahoo=”” deviantart=”” vimeo=”” youtube=”” pinterest=”” rss=”” digg=”” flickr=”” forrst=”” myspace=”” skype=”” paypal=”” dropbox=”” soundcloud=”” vk=”” xing=”” show_custom=”no” class=”” id=””][/person]

Leave a Comment